Giulia Calvi

Giulia Calvi è stata professoressa ordinaria di Storia moderna presso il Dipartimento di Scienze storiche dell’Università di Siena e dal 2004 al 2012 ha ricoperto la cattedra di Gender History al dipartimento di History and Civilization della European University Institute di Firenze. Visiting professor all’EHESS (2001, 2010), titolare della Chair of Italian Culture nel Department of Italian Studies della University of California (Berkeley) nel 2012, e Kratter visiting Professor alla Stanford University (2013). Dal 2015 al 2020 ha fatto parte dell’Erc project “Luxfass. Luxury, consumption, and social status in Early modern Southeastern Europe”. Fra le sue pubblicazioni principali Histories of a plague year. The social and the imaginary in Baroque Florence (California University Press, 1989); Il contratto morale. Madri e figli nella Toscana moderna (Laterza 1994); Innesti. Donne e genere nella storia sociale (Viella, 2004). Cultures of Space: Costume Books, Maps and Clothing between Europe and Japan (XVI-XIX Centuries), in «I Tatti Studies in the Italian Renaissance», 2 (2017). È in corso di stampa The World in Dress. Costume Books in Italy, Europe and the East (Cambridge University Press). È socia fondatrice della Sis.

e-mail: giulia.calvi@eui.eu

9 libri in elenco