Maria Grazia Capusso

Insegna Filologia romanza presso l’Università di Pisa. Si è occupata fra l’altro di narrativa antico-francese (lais, Jugement d’Amour) e franco-italiana (Milione, Geste Francor), di vari aspetti della produzione trobadorica (da Guglielmo IX a Guiraut Riquier, con riflessi italiani e catalani) e della tradizione medievale romanza dell’ Apollonio di Tiro.

2 libri in elenco