Sandra Cavallo

Sandra Cavallo insegna Early modern history (Royal Holloway, University of London) ed è co-direttrice del Centre for the study of the body and material culture. Si è occupata di storia della medicina e dell’assistenza, di genere e della famiglia e, più recentemente, di storia dello spazio domestico e della cultura materiale. Su questi temi ha pubblicato numerosi articoli nonché le monografie Charity and Power in Early Modern Italy (CUP, 1995), Artisans of the Body in Early Modern Italy: Identities, Families, Masculinities (MUP, 2007) e, con Tessa Storey, Healthy Living in Late Renaissance Italy (OUP, 2013), che ha ricevuto il Roland H. Bainton Book Prize for History nel 2014. Ha curato Widowhood in Medieval and Early Modern Europe (Longman, 1999), Domestic Institutional Interiors in Early Modern Europe (Ashgate, 2009), A Cultural History of Childhood and the Family, vol. 3, The Early Modern Age (Berg, 2010) e Conserving Health in Early Modern Culture: Bodies and Environments in Italy and England (MUP, 2017).

2 libri in elenco
  • Aa.Vv.
    2007, pp. 206
    € 21,00 -15% € 17,85
  • Legami di parentela tra passato e presente
    A cura di Ida Fazio e Daniela Lombardi
    2006, pp. 272
    € 24,00 -15% € 20,40