Teresa Bertilotti

Studiosa indipendente, si è occupata di istruzione femminile in età liberale e attualmente ha in corso una ricerca sui luoghi di intrattenimento urbano e la divulgazione della storia nazionale (1911-1918). Nella Sis ha lavorato sul femminismo degli anni ’70 (Il femminismo degli anni Settanta, a cura di Teresa Bertilotti e Anna Scattigno, Roma, Viella, 2005) e sul rapporto tra questo e la prospettiva attuale dei movimenti femministi (Nuovi femminismi, nuove ricerche, a cura di Teresa Bertilotti, Cristina Galasso, Alessandra Gissi e Francesca Lagorio, Roma, Manifestolibri, 2006). Su questi temi ha pubblicato anche Un «oggetto di studio interessante» e «un imprescindibile nodo teorico»: fonti, trasmissione della memoria e storia del movimento femminista, in «Genesis», III/1 (2004) e No more Miss America. Generazioni e nuove soggettività, in Dalla trincea alla piazza. L’irruzione dei giovani nel Novecento, a cura di M. De Nicolò, Roma, Viella, 2011.

10 libri in elenco