Maria Antonietta Selvaggio

Maria Antonietta Selvaggio si è occupata, nel corso di venti anni d’insegnamento nei licei, di didattica della storia e di memoria, identità, cittadinanza; attualmente è ricercatrice presso la Facoltà di scienze della formazione dell’Università degli studi di Salerno, dove insegna Sociologia dei processi culturali e comunicativi e Sociologia dell’ambiente e del territorio nel corso di laurea di Scienze dell’educazione. Tra le sue pubblicazioni più recenti: Cosmocittadinanza versus cosmocrazia. Figure della cittadinanza democratica nella società globalizzata, in Globalizzazione e cittadinanze, curato con N. Ammaturo, Ceim Ed., Mercato S. Severino 2006; Gli anni della Leopardi 1900-1955, curato con A. Casiello, La Città del Sole, Napoli 2007. Fa parte del comitato scientifico di «Res. Ricerca e Sviluppo per le politiche sociali».

1 libri in elenco