Anna Bognolo

Anna Bognolo ha studiato presso le Università di Venezia, Pisa, Madrid e Saragozza. I suoi interessi vertono sulla narrativa del Siglo de Oro e, oltre ai libros de caballerías, coinvolgono l’opera di Cervantes e il suo contesto teorico. Ha pubblicato La finzione rinnovata. Meraviglioso, corte e avventura nel romanzo cavalleresco del primo Cinquecento spagnolo, Pisa, ETS, 1997; con Stefano Neri e Giovanni Cara, Repertorio delle continuazioni italiane ai romanzi cavallereschi spagnoli. Ciclo di Amadis di Gaula, Roma, Bulzoni, 2013 (Biblioteca del Cinquecento). Dal 2000 insegna Letteratura spagnola all’Università di Verona, dove ha promosso il Progetto Mambrino per lo studio dei romanzi cavallereschi di matrice spagnola in Italia e ha fondato con Stefano Neri la rivista «Historias Fingidas» sul romanzo cavalleresco spagnolo come punto di osservazione privilegiato per lo studio del romanzo europeo d’ancien régime.

3 libri in elenco