Giorgio De Marchis

È docente di Letteratura Portoghese presso l’Università degli Studi di Milano. Nelle sue ricerche si è occupato prevalentemente di Modernismo – preparando, tra l’altro, le edizioni critico-genetiche delle raccolte Fado e Dispersão dei poeti portoghesi José Régio e Mário de Sá-Carneiro – e di alcuni aspetti legati all’opera di Eça de Queirós. Attualmente, sta completando uno studio sul romanzo d’appendice in Portogallo a cavallo tra il XIX e il XX secolo.

2 libri in elenco