Elena Di Pinto

È specializzata nei generi comici del teatro del Siglo de Oro, dalla picaresca al burlesco passando per la germanía. Attualmente collabora alla Gran Enciclopedia Cervantina (elaborazione delle voci di germanía nelle opere di Cervantes), con il GRISO al progetto di edizione del corpus di commedie burlesche del Siglo de Oro (El premio de la virtud, vol. V e La tradición escarramanesca en el teatro del Siglo de Oro). Sta lavorando ad un’altra edizione critica per il GRISO: El más impropio verdugo. È inoltre ricercatrice a contratto all’Universidad de Burgos dove lavora ai rifacimenti di alcune commedie di Moreto a partire da altre di Lope de Vega e partecipa al progetto dei moretianos con l’edizione critica di La misma conciencia acusa. Prepara anche per il gruppo Prolope l’edizione di La cortesía de España di Lope de Vega.

1 libri in elenco