Jonathan Usher

Oriundo del Galles, dal 1996 è ordinario di Italianistica presso l’Università di Edimburgo in Scozia. Si è occupato di letteratura medievale italiana e latina – Boccaccio in particolare – e anche di autori moderni, fra cui Calvino, Levi e Vittorini.

1 libri in elenco
  • Margaret Brose, Nadia Cannata Salomone, Giuseppe Tavani, Antonella Mazzon, Giovannella Desideri, Jonathan Usher
    2001, pp. 146 (347-492)
    € 16,00 -5% € 15,20