Angelo Ventrone

Angelo Ventrone insegna Storia contemporanea all’Università di Macerata. Studioso del Novecento italiano ed europeo, si è occupato del rapporto tra modernità e violenza politica, di partiti di massa e democrazia, della rappresentazione dell’avversario politico, di contestazione e lotta armata, della strategia della tensione. Tra i suoi lavori recenti: «Vogliamo tutto». Perché due generazioni hanno creduto nella rivoluzione. 1960-1988 (Roma–Bari, Laterza 20193); L’Italia delle stragi. Le trame eversive nella ricostruzione dei magistrati protagonisti delle inchieste (Roma, Donzelli, 2019); La strategia della paura. Eversione e stragismo nell’Italia del Novecento (Milano, Mondadori, 2019). Con Carlo Fumian ha curato Il terrorismo di destra e di sinistra in Italia e in Europa. Storici e magistrati a confronto (Padova University Press, 2018).

4 libri in elenco