Giorgia Alessi

Giorgia Alessi ha insegnato, sino al 2014, Storia del diritto medievale e moderno e Storia della giustizia presso l’Ateneo Federico II, Napoli. Al centro del suo itinerario di ricerca il rapporto tra istituzioni giudiziarie, giustizia penale, disciplinamento in età moderna. A questi temi si è affiancata, in anni più recenti, la riflessione sui percorsi dell’individualismo, con particolare riferimento al controllo della sessualità e del matrimonio. Esiti di questa stagione: Diritti di sangue. I nuovi orizzonti della ricerca della paternità e della maternità, in «Genesis», XVII/1, 2018; Famiglia, famiglie, identità italiana, in L’Italia come storia. Primato, decadenza, eccezione, a cura di F. Benigno e E. Igor Mineo, Viella, Roma 2020. Ultimamente ha dedicato la sua ricerca alla Francia contemporanea, ed in particolare al ruolo della narrazione storica all’interno delle correnti decliniste (da una parte), dei movimenti di protesta sociale (Nuit Debout, Gilets Jaunes) dall’altra.

e-mail: alessi@unina.it

9 libri in elenco