Sara Lorenzini

Sara Lorenzini insegna Storia contemporanea all’Università di Trento. Specialista in storia della guerra fredda, i suoi interessi di ricerca includono, oltre alla cooperazione allo sviluppo, la politica estera italiana e tedesca post 1945 e le organizzazioni internazionali. Sta completando una storia dello sviluppo durante la guerra fredda. Fra le sue pubblicazioni: L’Italia e il trattato di pace del 1947, il Mulino, Bologna 2007; Due Germanie in Africa. La cooperazione allo sviluppo e la competizione per i mercati di materie prime e tecnologie, Polistampa, Firenze 2003; Il rifiuto di un’eredità difficile. La Repubblica Democratica Tedesca, gli ebrei e lo Stato di Israele, La Giuntina, Firenze 1998. Ha curato altresì l’edizione degli Scritti e discorsi politici di Alcide De Gasperi, voll. III e IV, il Mulino 2008 e 2009.

5 libri in elenco