Furio Brugnolo

Insegna Filologia romanza all’Università di Padova. Si è occupato in particolare di lirica italiana e romanza del Medioevo (dai Trovatori a Petrarca), di plurilinguismo letterario (Plurilinguismo e lirica medievale. Da Raimbaut de Vaqueiras a Dante, 1983) e di poesia del Novecento (Saba, Pasolini). Ha edito e studiato il canzoniere di Niccolò de’ Rossi (1974-1977) e le rime di Dino Frescobaldi (1987). Ha collaborato alla Storia della cultura veneta (1976), alla Letteratura italiana Einaudi (1995) e alla Storia della letteratura italiana Salerno (1995, 2001). È condirettore della collana «Medioevo veneto» (Marsilio).

8 libri in elenco