Evelina Cattermole

Evelina Cattermole, in arte Contessa Lara, appartiene a quella nutrita schiera di poetesse, scrittrici e giornaliste che nella seconda metà dell’Ottocento si imposero nel panorama editoriale italiano allora in espansione. Di eterea bellezza e di multiforme talento, fu molto nota ai contemporanei non solo per i suoi versi di ispirazione romantica e per i suoi romanzi, ma anche per l’infaticabile collaborazione con le maggiori testate di periodici e giornali. Donna libera e anticonformista, la sua vita fu segnata da eventi tragicamente spettacolari: la morte dell’amante ucciso in duello dal marito, le molte relazioni sentimentali e, infine, il suo assassinio per mano dell’ultimo compagno, Giuseppe Pierantoni.

1 libri in elenco