Antonella Salomoni

Antonella Salomoni insegna Storia contemporanea presso l’Università della Calabria. Si è occupata di economia e società russa nel periodo rivoluzionario; del radicalismo religioso in epoca zarista; della Shoah nei territori sovietici occupati; della transizione postcomunista nell’Europa orientale. Fra le sue pubblicazioni più recenti: Il pane quotidiano. Ideologia e congiuntura nella Russia sovietica, il Mulino, Bologna 2001; L’Unione Sovietica e la Shoah. Genocidio, resistenza, rimozione, il Mulino, Bologna 2007; Le ceneri di Babij Jar. L’eccidio degli ebrei di Kiev, il Mulino, Bologna 2019. Con V. Marchetti ha curato M. Foucault, Les anormaux. Cours au Collège de France. 1974-1975, Gallimard-Le Seuil, Paris 1999.

6 libri in elenco