József Pál

Ha condotto i suoi studi all’Università di Szeged in Letteratura Italiana e Comparata, specializzandosi poi presso le Università di Firenze, Roma “La Sapienza” e Parigi III, Sorbonne-Nouvelle. È Direttore del Dipartimento di Lingua e Letteratura Italiana dell’ Università di Szeged e dottore dell’Accademia Ungherese di Scienze. Dirige la rivista «Neohelicon, Acta Comparationis Litterarum Universarum » (1999-) e ha curato l’edizione di un codice (1343-1354) che contiene la Commedia di Dante (2006). È autore di numerosi volumi, tra i quali: Neo-classicismo (1988), Un dizionario di simboli (1997, cinque edizioni), Dante Alighieri (1997), Una storia della letteratura mondiale (2005, tre edizioni).

1 libri in elenco