Gioia Paradisi

Insegna Filologia romanza alla “Sapienza” Università di Roma. È autrice di studi sulla storiografia anglo-normanna, sulle tradizioni manoscritte romanze, sulla leggenda di Tristano e Isotta (in area francese e italiana), sulla ricezione dei classici (Svetonio, Cesare e Lucano nei Faits des Romains, Ovidio nella trattatistica amorosa romanza), sulla tradizione del Cantico dei Cantici (le parafrasi metriche francesi), sul Roman de la Rose, sulla ricezione medievale della materia di Alessandro Magno.

10 libri in elenco