Sibylle Backmann

Sibylle Backmann vive a Münster ed è attiva come storica indipendente. Nel 2010 ha conseguito il dottorato di ricerca all’Università di Zurigo con la tesi Der Fondaco dei Tedeschi in Venedig. Inklusion und Exklusion oberdeutscher Kaufleute in Wirtschaft und Gesellschaft (1550-1650), prevista in uscita nel 2015 nella collana Studi del Centro Tedesco, di cui è stata anche borsista negli anni 1993-1995 e 2012. Tra le sue pubblicazioni su temi di storia economica, sociale e culturale si segnalano: Ehrkonzepte in der Frühen Neuzeit. Identitäten und Abgrenzungen, volume curato insieme a H.J. Künast, S. Ullmann, B. A. Tlusty, Berlin 1998; nonché i suoi contributi in Die Brabender. Skulptur am Übergang vom Spätmittelalter zur Renaissance, catalogo della mostra (Westfälisches Landesmuseum für Kunst und Kulturgeschichte Münster), a cura di H. Arnhold, Münster 2005.

1 libri in elenco
  • Topografie culturali di una citta
    a cura di Sabine Meine
    2014, pp. 296
    € 29,00 -15% € 24,65