Giulio Tatasciore

Giulio Tatasciore è attualmente dottorando borsista presso l’Università degli Studi di Teramo, in cotutela con l’Université Paris VII «Denis Diderot». La sua ricerca, monitorata da Francesco Benigno e Anne-Emmanuelle Demartini, analizza i processi di rappresentazione del brigantaggio italiano nel contesto generale della costruzione di modelli politici e culturali relativi alle identità criminali durante il XIX secolo. È stato allievo del «Corso integrato franco-italiano di Storia e civiltà comparate» promosso dall’Università di Bologna e dall’Université Paris VII «Denis Diderot», conseguendo il doppio titolo di Laurea magistrale in Scienze storiche e di Master Recherche in Histoire et civilisations comparées.

2 libri in elenco