Maria D'Agostino

È Professore Associato di Letteratura Spagnola presso la Facoltà di Lettere dell’Università degli Studi di Napoli Suor Orsola Benincasa. Le sue ricerche vertono principalmente sulla poesia spagnola dei secoli XV-XVII. Nell’ambito della lirica cancioneril ha pubblicato l’edizione critica di Guevara (Napoli, Liguori, 2002, collana “Romanica neapolitana”), nonché numerosi articoli relativi al corpus poetico di Juan Fernández de Heredia. Si occupa di poesia satirica del Siglo de Oro con speciale attenzione alla produzione in versi di Bartolomé Leonardo de Argensola e attualmente sta lavorando all’edizione critica degli inediti Versos de Juan de la Vega (Mattia Cancer, 1552).

1 libri in elenco