Daniela Saresella

Daniela Saresella è ordinario di Storia contemporanea all’Università statale di Milano. Il suo campo di ricerca principale è il mondo cattolico nel XX secolo, in Italia, Stati Uniti e Canada. Ha scritto inoltre diversi studi sugli anni Sessanta e Settanta, nonché sul dibattito politico e teoretico tra intellettuali cattolici e marxisti. Ha recentemente pubblicato Tra politica e antipolitica. La nuova società civile e il movimento della rete (Le Monnier, 2016).

1 libri in elenco
  • La transizione del dopoguerra
    a cura di Guido Formigoni e Daniela Saresella
    2017, pp. 308
    € 32,00 -5% € 30,40