Lisette Josephides

Lisette Josephides è Professor nella School of History, Anthropology, Philosophy and Politics della Queen’s University of Belfast. Conduce da molti anni ricerca sul campo a Papua Nuova Guinea, dove è vissuta per sette anni insegnando anche nella University of Papua New Guinea a Port Moresby. Si è occupata a lungo di produzione dell’ineguaglianza, in modo particolare dei processi politici ed economici che attivano la diseguaglianza tra le società egualitarie melanesiane, e del modo in cui le differenze di genere modellano e occultano queste relazioni. Il suo campo di ricerca si è esteso agli approcci filosofici in antropologia, con una particolare attenzione per la fenomenologia, le teorie del Sé, la morale, l’etica e l’analisi delle emozioni. Tra le sue ultime pubblicazioni ricordiamo: Ethics of knowledge-creation: transactions, relations, and persons (curato con A.S. Grønseth, 2017), Knowledge and ethics in anthropology: obligations and requirements (curatela 2015), We the cosmopolitans: moral and existential conditions of being human (curato con A. Hall, 2014), Melanesian odysseys: negotiating the self, narrative and modernity (2008).

1 libri in elenco