Monica Martinat

Monica Martinat insegna Storia moderna all’Università Lyon 2 Lumière. Presso lo stesso Ateneo dirige il programma internazionale MINERVE. Si occupa principalmente di storia economica e sociale; si interessa inoltre di rapporti tra storia e fiction, con particolare attenzione alla scrittura della storia nel mondo di oggi. Ha pubblicato diverse monografie, tra cui 773 vies. Itinéraires de convertis au XVIIe siècle (Lyon, PUL, 2018) e Tra storia e fiction. Il racconto della realtà nel mondo contemporaneo (Milano, Et al./edizioni, 2013). Ha curato volumi collettivi e monografici, e pubblicato saggi di storia di genere come Travail et apprentissage des femmes à Lyon au XVIIIe siècle, in «MEFRIM», 123/1 (2011), pp. 11-24; Mogli, madri, sorelle: il ruolo delle donne nella formazione e nella salvaguardia dei patrimoni delle famiglie protestanti di Lione nel Seicento, in La famiglia nell’economia europea, sec. XIII-XVIII, a cura di Simonetta Cavaciocchi, Firenze, FUP, 2009, pp. 683-694.

1 libri in elenco