Domenico Cecere

Domenico Cecere insegna Storia moderna presso l’Università di Napoli Federico II. Si occupa di protesta popolare nel Mezzogiorno moderno, della storia urbana di Napoli nel XVII e XVIII secolo, di calamità ambientali nei territori della monarchia ispanica; dal 2018 coordina il progetto di ricerca DisComPoSE – Disasters, Communication and Politics in Southwestern Europe (ERC StG 2017). Ha pubblicato la monografia Le armi del popolo. Conflitti politici e strategie di resistenza nella Calabria del Settecento (Edipuglia 2013) ed è tra i curatori del volume Disaster Narratives in Early Modern Naples (Viella 2018).

3 libri in elenco