Fiorella Sricchia Santoro

Fiorella Sricchia Santoro è stata ordinaria prima di Storia dell’arte medioevale e moderna e poi solo di Storia dell’arte moderna presso l’Università di Messina, presso quella di Siena e infine presso la “Federico II” di Napoli, dove ha concluso nel 2002 il suo impegno di insegnamento. In ognuna delle sedi ha promosso ricerche sul campo che hanno aperto nuovi orizzonti di studio, sollecitato impegnative iniziative editoriali, organizzato mostre giudicate capisaldi per gli argomenti affrontati. Ha diretto dal 2003 al 2015 la rivista di storia dell’arte antica e moderna «Prospettiva».

1 libri in elenco
  • Scritti in onore di Francesco Aceto
    a cura di Francesco Caglioti e Vinni Lucherini
    2019, pp. 400
    € 60,00 -15% € 51,00