Stefania Bartoloni

Stefania Bartoloni insegna Storia contemporanea e Storia delle donne e di genere in età contemporanea presso il Dipartimento di Scienze politiche dell’Università degli Studi Roma Tre. È socia fondatrice della Società italiana delle storiche e fa parte delle redazioni di «Mondo contemporaneo» e di «Genesis». I suoi interessi di ricerca vertono sulla genesi e sullo sviluppo della professione infermieristica, sul fascismo femminile e sulle forme della mobilitazione femminile nella prima guerra mondiale. Su questi temi ha scritto Italiane alla guerra. L’assistenza ai feriti, 1915-1918, Venezia, Marsilio, 2003; Donne nella Croce rossa italiana tra guerra e impegno sociale, Venezia, Marsilio, 2005; Il fascismo e le donne nella «Rassegna femminile italiana», 1925-1930, Roma, Biblink, 2012; Donne di fronte alla guerra. Pace, diritti e democrazia (1878-1918), Roma-Bari, Laterza, 2017. Per Viella nel 2016 ha curato La Grande Guerra delle italiane. Mobilitazioni, diritti, trasformazioni.

6 libri in elenco