Małgorzata Ślarzyńska

Małgorzata Ślarzyńska, laureata e addottorata presso l’Università di Varsavia, è ricercatrice di Lingua e Letteratura italiana presso l’Università Cardinale Stefan Wyszyński di Varsavia. È autrice di due monografie: sulla presenza degli italiani in Polonia sotto il regno dell’ultimo re polacco (Włosi w Polsce Stanisława Augusta Poniatowskiego. Słownik obecności, 2012) e sulla traduzione della letteratura italiana contemporanea nella Repubblica Popolare di Polonia (Obraz literatury włoskiej w Polsce lat 70. i 80. XX wieku na łamach «Literatury na Świecie», 2017), e di numerosi articoli. I suoi interessi di ricerca riguardano la storia e la teoria della traduzione letteraria, la letteratura contemporanea italiana e polacca, gli studi comparati sui rapporti italo-polacchi.

1 libri in elenco
  • La Storia, il coraggio civile e la libertà di scrivere
    a cura di Andrea F. De Carlo e Marta Herling
    2022, pp. 432
    € 35,00 -5% € 33,25