Maria Antonella Fusco

Maria Antonella Fusco è storica dell’arte e museologa. Ha diretto il Museo Aragona Cortes di Napoli negli anni ’80, e per dieci anni, dal 2009, l’Istituto centrale per la grafica a Roma, curando tra l’altro la collana “Grafica femminile singolare”, dedicata alle artiste contemporanee nello spirito del National Museum of Women in the Arts di Washington. Ha insegnato Storia della fotografia presso l’Università suor Orsola Benincasa di Napoli dal 1994 al 2014. Contemporaneista, si occupa di politiche visive tra Ottocento e Novecento, con particolare attenzione all’arte riprodotta, tra incisione e fotografia. Ha in corso una ricerca sulle “Statue di donna nell’arte italiana”. È socia della Sis, e fa parte del Consiglio Direttivo di AIPH – Associazione Italiana di Public History.

1 libri in elenco