Amore e lavoro

Relazioni tra donne e uomini in età contemporanea (secoli XIX-XX)

Edith Saurer
Collana: Storia delle donne e di genere, 10
Pubblicazione: Settembre 2018
Wishlist Wishlist Wishlist
Scheda in PDF Scheda in PDF Scheda in PDF
Edizione cartacea
pp. 356, 15x21 cm, bross.
ISBN: 9788833130279
€ 29,00 -15% € 24,65
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello € 24,65

Questo libro ambizioso indaga come l’amore e il lavoro abbiano plasmato i rapporti tra donne e uomini nel XIX e XX secolo, coniugando in modo originale l’analisi di due temi a lungo trattati in modo separato, uno dall’arte e dalla letteratura, l’altro dall’economia e dal diritto. Lo studio si dispiega in una prospettiva genuinamente europea, con numerosi riferimenti all’Italia. Illustra l’emergere di una nuova sensibilità che spinge donne e uomini a lottare per il riconoscimento sia del diritto all’amore sia del diritto al lavoro, colonne portanti dell’esistenza individuale.

L’autrice intreccia storia sociale, culturale, economica e giuridica, misurandosi non solo con trattati eruditi e studi scientifici ma anche con romanzi e testi autobiografici. Affronta una vasta gamma di temi: dai divieti di matrimonio (per relazioni di parentela in grado proibito, motivi religiosi, confessionali, razziali) al potere dei padri; dalla trasmissione della proprietà alla segregazione di genere del lavoro; dai ruoli di donne e uomini nelle guerre mondiali a quelli nelle migrazioni; dall’incesto, dall’adulterio e dall’omicidio passionale alla prostituzione e alle malattie veneree; dalla psicoanalisi all’eugenetica e al “culto della coppia sana”; dalla segregazione razziale, dal lavoro forzato e dallo sterminio durante il nazismo alla riorganizzazione della società e dei rapporti di genere dopo il 1945.

  • Prefazione di Margareth Lanzinger
  • Introduzione
  • Dai primi dell’Ottocento alla Grande guerra
    • 1. «Non potevano stare insieme…»
      • 1. Corinne e il potere dei divieti d’amare
      • 2. I prossimi e gli esclusi
      • 3. Il programma di riforme: amore fra i sessi, amore come forza cognitiva
      • 4. Il regime della proprietà
    • 2. Condizioni sicure
      • 1. Separazione dei sessi, posto di lavoro e amore paterno
      • 2. Mantenimento e protezione
      • 3. Salario e desiderio di vita indipendente
      • 4. Il desiderio di un figlio
      • 5. Migrazioni, separazioni e connessioni
    • 3. Relazioni a rischio e relazioni pericolose
      • 1. Matrimonio, critica dell’istituto matrimoniale e adulterio
      • 2. Le grandi passioni e i grandi scandali
      • 3. L’amore mercenario
      • 4. L’ascesa della scienza della sessualità: devianza e norma
      • 5. Guerra tra i sessi e prima guerra mondiale
  • Dai primi del Novecento ai giorni nostri
    • 4. Divieti e sterminio
      • 1. «…non l’esito di superstizione e tradizione»
      • 2. Il culto della coppia sana
      • 3. Ideologia della razza e divieti d’amare
      • 4. “Contaminazione del sangue” e matrimonio misto
      • 5. Lavoro coatto e segregazione
    • 5. Il tempo delle promesse
      • 1. L’ardua via alla parità dei diritti e la guerra fredda sul matrimonio
      • 2. Le sfide delle relazioni interculturali fra i sessi
      • 3. Riflettere sui sentimenti
      • 4. Autodeterminazione e «rivoluzione sessuale»
      • Prospettive
  • Fonti e bibliografia
  • Indice dei nomi

Titolo originale: Liebe und Arbeit. Geschlechterbeziehungen im 19. und 20. Jahrhundert, Böhlau Verlag, Wien-Köln-Weimar 2014

© 2014 Böhlau Verlag Ges.m.b.H & Co. KG, Wien, Köln, Weimar

Edith Saurer

Edith Saurer (1942-2011) ha insegnato Storia all’Università di Vienna; è stata Visiting Professor presso le Università di Bielefeld, Napoli-L’Orientale, Lipsia e l’Istituto Universitario Europeo di Firenze. Fondatrice della rivista «L’Homme. Z.F.G.», ha fatto parte della direzione di «Historische Anthropologie». Per i nostri tipi ha pubblicato Melancolia e Risveglio. Donne e religione nell’Europa romantica, a cura di Angiolina Arru e Sofia Boesch Gajano (2013).

Forse ti interessa anche