L’immaginario devoto tra mafie e antimafia 2

Narrazioni e rappresentazioni

a cura di Luca Mazzei e Donatella Orecchia
Collana: Sanctorum. Scritture, pratiche, immagini, 2
Pubblicazione: Maggio 2018
Wishlist Wishlist Wishlist
Scheda in PDF Scheda in PDF Scheda in PDF
Edizione cartacea
pp. 220, 15x21 cm, bross.
ISBN: 9788833130323
€ 27,00 -15% € 22,95
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello € 22,95
Edizione digitale
PDF con Adobe DRM
ISBN: 9788833132778
Download Download Download

Nella cultura mafiosa, eventi religiosi come battesimi, funerali, feste patronali, pellegrinaggi ricoprono da sempre un ruolo importante. Lo stesso si può dire per il mondo dell’antimafia, nel quale i rituali devozionali occupano uno spazio simbolico irrinunciabile. Nel tempo queste tipologie di interazione hanno però trovato forme di rappresentazione anche in media diversi rispetto a quelli tradizionalmente vocati alle pratiche religiose e devozionali.
A essere investiti di questa funzione sono così stati teatro popolare e di ricerca, letteratura agiografica e romanzo d’inchiesta, stampa quotidiana e fotografia, cinema e fiction tv, reportage documentario e servizi del tg, graphic novel e pagine dei social web. Muovendosi a largo spettro fra i vari luoghi di questa complessa mediasfera, il presente volume propone uno sguardo trasversale proprio su questo fenomeno, integrando fra loro, nell’analisi, saperi e linguaggi tipici del mondo dello spettacolo, delle arti visive e della storia dei media con quelli legati alla storia contemporanea e delle religioni.

  • Luca Mazzei, Donatella Orecchia, Introduzione
  • I. Scritture teatrali
    • Gabriele Sofia, Immaginario devoto e antistatale nei primi tre successi di Giovanni Grasso: I Mafiusi, La Zolfara e Cavalleria Rusticana
    • Alessandro Napoli, Opera dei Pupi siciliana e animus mafioso. Appunti per una ricognizione storico-critica
    • Stefania Rimini, Trame mafiose e ossessioni devote. Il caso Pirrotta
    • Viviana Raciti, La salvezza oltre le macerie. La parabola mafiosa nella drammaturgia di Franco Scaldati
  • II. Cinema e televisione
    • Emiliano Morreale, Ideologia mafiosa e devozione cattolica nel cinema degli anni Novanta
    • Peppino Ortoleva in conversazione con Luca Mazzei, Il mafioso nel sistema dei miti a bassa intensità
    • Sila Berruti, Diego Gavini, Mentre a Roma si discute, Palermo viene espugnata: i funerali di Carlo Alberto Dalla Chiesa nella diretta Rai
    • Giuliana C. Galvagno, Da La Piovra a Gomorra - La serie. Mafia e rappresentazioni religiose nella serialità televisiva tra devozione, agiografia e immaginario pop. Una nota
  • III. Stampa, web, letteratura, fumetti
    • Lucia Ceci, Semplice cristiano, martire ragazzino: Rosario Livatino tra santità cattolica e religione civile
    • Tommaso Caliò, Il ruolo del fumetto nel laboratorio agiografico dell’antimafia
    • Marcello Ravveduto, Devozioni mafiose nel web
    • Cristiana Lardo, I romanzi di indagine e la rappresentazione distorta del sacro: verso un archetipo? Una nota storico-critica
  • Summaries
Forse ti interessa anche