Tra Fiandre e Italia: Rubens 1600-1608

Regesto biografico-critico

Raffaella Morselli
Collana: I libri di Viella. Arte
Pubblicazione: Novembre 2018
Wishlist Wishlist Wishlist
Scheda in PDF Scheda in PDF Scheda in PDF
Edizione cartacea
pp. 348, 17x24 cm, bross.
ISBN: 9788833131153
€ 55,00 -5% € 52,25
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello € 52,25
Edizione digitale
PDF con Adobe DRM
ISBN: 9788833135281
€ 32,99
Acquista Acquista Acquista
ePUB con Adobe DRM
ISBN: 9788833135274
€ 32,99
Acquista Acquista Acquista

Gli anni che Rubens trascorse in Italia dal luglio del 1600 all’ottobre del 1608 sono attestati da più di duecento documenti, oggi dispersi in sedici archivi diversi, suddivisi tipologicamente in lettere, contratti e fonti letterarie a lui coeve. Tale documentazione, ritrovata, trascritta e soprattutto tradotta in lingue differenti a partire dalla seconda metà dell’Ottocento fino ai giorni nostri, non è mai stata sistematizzata nella sua complessità cronologica e di intreccio.

Il pittore teneva una fitta corrispondenza con il fratello Philip, cui era legato anche da una visione filosofica e umanistica della vita, e con gli amici fiamminghi, con quelli italiani, con gli spagnoli e con chiunque venisse in contatto con la sua empatica personalità. Gli anni italiani furono per Rubens una scacchiera su cui giocare con lealtà e furbizia, con un occhio alla pittura e all’antico e un altro all’economia più spicciola. Il pittore leggeva e scriveva in fiammingo, in latino, in greco, in italiano, in spagnolo e manteneva stretti legami sia con la sua terra sia con le persone più influenti che incontrava nel suo peregrinare, in quegli anni, tra Venezia, Mantova, Firenze, Roma, Padova, Genova, Valladolid e Madrid. Questo volume raccorda tutti questi documenti per ritessere quella grande rete che Rubens aveva intelligentemente intrecciato in otto gloriosi anni.

  • Premessa
  • Raffaella Morselli, Il sistema Rubens. Un cosmopolita intreccio di amici, committenti e agenti
  • Cecilia Paolini, All’origine delle prime biografie. La letteratura artistica seicentesca
  • Regesto
    • Abbreviazioni
    • 1600
    • 1601
    • 1602
    • 1603
    • 1604
    • 1605
    • 1606
    • 1607
    • 1608
    • Dopo il ritorno ad Anversa (1609-1612)
  • Indice biografico dei personaggi, a cura di Cecilia Paolini
  • Indice commentato dei luoghi, a cura di Cecilia Paolini
  • Bibliografia
  • Elenco delle illustrazioni

Raffaella Morselli

Raffaella Morselli (Università di Teramo) ha dedicato a Rubens il volume Tra Fiandre e Italia. Rubens 1600-1608. Regesto biografico-critico (2018) e numerosi studi sui suoi rapporti con i Gonzaga e con i committenti italiani («Storia dell’Arte», «Bulletin de l’Institute Historique Belge de Rome»). Ha recentemente pubblicato l’articolo Indagini su una ritrovata “Educazione della Vergine Maria” del periodo italiano di Rubens sulla rivista «Storia dell’Arte» (2019).

Raffaella Morselli (Teramo University) has dedicate to Rubens the book Tra Fiandre e Italia. Rubens 1600-1608. Regesto biografico-critico (2018) and large number of studies on his relations with the Gonzaga and the Italian patrons («Storia dell’Arte», «Bulletin de l’Institute Historique Belge de Rome»). She recently published the essay Indagini su una ritrovata “Educazione della Vergine Maria” del periodo italiano di Rubens («Storia dell’Arte», 2019).

Forse ti interessa anche