La ghianda e la quercia

Saggi per Adriano Prosperi

a cura di Wietse de Boer, Vincenzo Lavenia e Giuseppe Marcocci
Collana: I libri di Viella, 325
Pubblicazione: Agosto 2019
Wishlist Wishlist Wishlist
Scheda in PDF Scheda in PDF Scheda in PDF
Edizione cartacea
pp. 208, 15x21 cm, bross.
ISBN: 9788833132440
€ 26,00 -15% € 22,10
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello € 22,10

Questo volume è un piccolo omaggio per Adriano Prosperi in occasione del suo ottantesimo compleanno; un segno di affetto e di gratitudine per il suo insegnamento da parte di allievi e colleghi che con lui si sono confrontati e da lui hanno imparato. Come Prosperi ha messo in evidenza in diverse occasioni, la ricerca delle origini (concentrarsi sulla ghianda invece che sulla quercia, avrebbe detto Marc Bloch) è un seme da cui nella storia sono germogliate facilmente l’intolleranza, la manipolazione e l’incomprensione del passato.

I saggi riuniti in questo libro nascono da questa consapevolezza, sono legati da fili comuni e scaturiscono dall’analisi di una fonte. Nel solco dell’insegnamento di Prosperi, mirano alla ricostruzione di vicende individuali che attraversano i conflitti dell’età moderna e aprono uno sguardo sugli intrecci tra fedi, culture e aree del mondo diverse.

  • Wietse de Boer, Vincenzo Lavenia, Giuseppe Marcocci, Premessa
  • I. Destini personali: questioni di libertà
    • Lucio Biasiori, «Io son nato affricano». Vita di Prospero d’Imperatore, calvinista di Barberia
    • Giuseppe Marcocci, Francisca Antunes, schiava. Sul giudice e lo storico nella prima età moderna
    • Wietse de Boer, L’imputato suicida. Morte, vita, memoria
  • II. Il mondo del sapere e della comunicazione
    • Massimo Donattini, Da Gonzalo Fernández de Oviedo a Fernão Afonso: l’umanesimo mercantile di Giovanni Battista Ramusio
    • Marco Cavarzere, La Riforma alla riscoperta del Papato. Le edizioni protestanti di documenti pontifici in età moderna
  • III. Chiesa cattolica e orizzonti mondiali
    • Sabina Pavone, Una geografia della “perfezione” gesuitica: sull’inchiesta De detrimentis promossa da Claudio Acquaviva
    • Rafael Gaune Corradi, Jesuitas subterráneos en la mundialidad católica de la Antigua Compañía de Jesús (Chile, 1621-1709)
    • Simon Ditchfield, St Ursula and Her Eleven Thousand Companions. A Global Microhistory of the Making of Roman Catholicism as a World Religion
  • IV. Giudizi, violenze, chiusure
    • Guido Dall’Olio, «Iudex vivorum et mortuorum». La giustizia di Dio a misura d’uomo
    • Vincenzo Lavenia, Martirio e distruzione: sulla figura di Sansone in età moderna
    • Nicholas Terpstra, Race, Gender and the Politics of Enclosure in Early Modern Siena
  • Indice dei nomi
  • Gli autori

In copertina: Jacob van Ruisdael, La quercia, 1649, New York, Metropolitan Museum of Art, Department of Drawings and Prints.

Forse ti interessa anche