Un nuovo Gramsci

Biografia, temi, interpretazioni

a cura di Gianni Francioni e Francesco Giasi
Collana: I libri di Viella, 345
Pubblicazione: Gennaio 2020
Wishlist Wishlist Wishlist
Edizione cartacea
pp. 400, 15x21 cm, bross.
ISBN: 9788833133300
€ 35,00 -15% € 29,75
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello € 29,75

Questo volume nasce nell’officina dell’Edizione nazionale degli scritti di Antonio Gramsci, nella quale gli autori dei saggi qui raccolti sono a vario titolo coinvolti: un’impresa che ha richiesto una revisione profonda dei criteri seguiti dai precedenti editori e ricerche mirate a completare il corpus letterario e a ricostruire con maggior precisione la biografia di Gramsci. I lavori svolti negli ultimi quindici anni in servizio dell’Edizione nazionale hanno significativamente arricchito le conoscenze su Gramsci e sul suo pensiero. La pubblicazione dei volumi dell’edizione è stata accompagnata da convegni, da contributi volti a illustrare e discutere i problemi editoriali, da saggi comparsi su riviste nazionali e internazionali e da innovative monografie. Il titolo dato alla raccolta non vuole dunque enfatizzarne il contenuto: un “nuovo Gramsci” sta prendendo forma grazie a un complesso lavoro collettivo che vede la partecipazione di studiosi di diverse generazioni. Di questa fervida stagione il volume vuole essere una significativa testimonianza.

  • Abbreviazioni
  • Gianni Francioni, Francesco Giasi, Premessa
  • Maria Luisa Righi, Un cronista musicale a Torino (1916-1919)
  • Claudio Natoli, Da Livorno a Lione. Gramsci e la costruzione del Partito comunista (1921-1926)
  • Giancarlo Schirru, Gramsci, «l’Unità» e la riforma della scuola austriaca
  • Leonardo Rapone, Di fronte alla crisi e al consolidamento del fascismo (giugno 1924-novembre 1925)
  • Silvio Pons, Gramsci e il “testamento” di Lenin: un’interpretazione
  • Francesco Giasi, Gli ultimi mesi di libertà
  • Eleonora Lattanzi, Sulle tracce di Tatiana Schucht
  • Angelo d’Orsi, L’autore e il suo doppio. Gramsci e Machiavelli
  • Leonardo Pompeo D’Alessandro, «Contro la magistratura». Gramsci, la giustizia e lo Stato di diritto in Italia
  • Giuseppe Cospito, Il privato e il pubblico in Marx e in Gramsci
  • Nerio Naldi, Piero Sraffa intermediario delle lettere dal carcere
  • Fabio Frosini, Egemonia borghese ed egemonia proletaria nei Quaderni del carcere: una proposta di riconsiderazione
  • Marcello Mustè, Le note su Croce e la genesi del Quaderno 10
  • Marcello Montanari, Da Gramsci a Marx. Note sulla “legge della caduta tendenziale del saggio di profitto”
  • Gianni Francioni, «La liquidazione di Leone Davidovi». Per una nuova datazione del Quaderno 14
  • Francesca Antonini, Fra “vecchia” e “nuova” politica. Stato, partito e burocrazia negli ultimi quaderni miscellanei Indice dei nomi

In copertina: particolare del Quaderno A (XIX), traduzioni dal tedesco (1929). Fondazione Gramsci, Roma.

Forse ti interessa anche
  • Storia corale di una famiglia antifascista
    Aldo Natoli
    2020, pp. 360
    € 39,00 -15% € 33,15
  • Gramsci in Italia e nella cultura internazionale
    a cura di Fabio Frosini e Francesco Giasi
    2019, pp. 700
    € 55,00 -15% € 46,75
  • In margine a Storia notturna di Carlo Ginzburg
    a cura di Cora Presezzi
    2019, pp. 464
    € 39,00 -15% € 33,15
  • a cura di Agostino Bistarelli e Roberto Pertici
    2019, pp. 296
    € 29,00 -15% € 24,65