Un’agiografia per la storia

Sofia Boesch Gajano
Collana: Sacro/santo, 28
Pubblicazione: Settembre 2020
Wishlist Wishlist Wishlist
Edizione cartacea
pp. 324, 15x21 cm, bross.
ISBN: 9788833134635
€ 28,00 -5% € 26,60
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello € 26,60
Edizione digitale
PDF con Adobe DRM
ISBN: 9788833136059
€ 16,99
Acquista Acquista Acquista

In questo volume sono raccolti i saggi più rappresentativi del lungo itinerario di Sofia Boesch Gajano nella storia della santità e del culto dei santi. Il titolo intende sottolineare come l’agiografia – nella varietà delle fonti e nella lunga tradizione metodologica e storiografica – rappresenti un osservatorio, indispensabile per l’alto medioevo e rilevante in ogni epoca, per ricostruire la storia delle società, delle istituzioni, delle culture. La memoria delle esperienze religiose, dei luoghi in cui si sono realizzate, dei miracoli compiuti in vita e in morte dai martiri e dai santi, del potere attribuito alle loro reliquie, offre un ricchissimo materiale per una storia capace di recuperare ogni aspetto della realtà, facendo emergere la varietà sociale, culturale, di genere dei protagonisti e di coloro che beneficiano del potere taumaturgico.

Il volume è dedicato a Jacques Le Goff, a testimonianza di quanto i suoi scritti e ancora più la sua amicizia siano stati importanti nel percorso storiografico dell’autrice.

  • Un lungo percorso tra fonti e storiografia
  • 1. Il santo nella visione storiografica di Gregorio di Tours
  • 2. Il culto dei santi: filologia, antropologia e storia
  • 3. Dislivelli culturali e mediazioni ecclesiastiche: i Dialogi di Gregorio Magno
  • 4. Uso e abuso del miracolo nella cultura altomedioevale
  • 5. Miracoli: dalla storiografia alla storia
  • 6. La certificazione del miracolo nel medioevo: fonti e problemi
  • 7. Lo spazio mediterraneo e la storia della santità
  • 8. Gli spazi della santità
  • 9. L’agiografia
  • 10. Dai leggendari medievali agli Acta Sanctorum: forme di trasmissione e nuove funzioni dell’agiografia
  • 11. Esemplarità e santità
  • Indice dei nomi

In copertina: Masolino da Panicale, Annunciazione (particolare), battistero di Castiglione Olona.

Sofia Boesch Gajano

Sofia Boesch Gajano ha insegnato Storia medievale nelle Università di Siena, L’Aquila e Roma Tre. Ha fondato e presieduto per molti anni l’Associazione italiana per lo studio della santità, dei culti e dell’agiografia (Aissca). Tra le sue numerose pubblicazioni: La santità (Laterza, 1999), Gregorio Magno. Alle origini del medioevo (Viella, 2004), Chelidonia. Storia di un’eremita medievale (Viella, 2010).

Forse ti interessa anche