I cistercensi foglianti

in Piemonte tra chiostro e corte (secoli XVI-XIX)

a cura di Gianfranco Armando, Silvia Beltramo, Paolo Cozzo, Cristina Cuneo
Collana: Chiese d’Italia, 8
Pubblicazione: Dicembre 2020
Wishlist Wishlist Wishlist
Scheda in PDF Scheda in PDF Scheda in PDF
Edizione cartacea
pp. 456, 17x24 cm, bross.
ISBN: 9788833137339
€ 45,00 -5% € 42,75
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello € 42,75
Edizione digitale
PDF con Adobe DRM
ISBN: 9788833136707
€ 26,99
Acquista Acquista Acquista

Sorta nell’abbazia francese di Feuillant sul finire del Cinquecento, la congregazione dei cistercensi riformati si sviluppò anche in Italia e, in particolare, nel ducato di Savoia. Qui i foglianti (così chiamati in ricordo della loro casa madre), grazie al forte ascendente esercitato sulla corte sabauda, arrivarono a contare – fra nuovi monasteri e antiche abbazie ad essi affidati – circa una ventina di insediamenti, per lo più localizzati in Piemonte. Fino alla Restaurazione, quando la vicenda fogliante si esaurì, queste comunità furono laboratori di esperienze spirituali capaci di interagire con equilibri politici, assetti patrimoniali, attività economiche, interessi culturali, sensibilità artistiche presenti sui territori lasciando evidenti segni di riplasmazioni urbane e architettoniche.

Questo volume, esito di un progetto di ricerca interdisciplinare e internazionale sostenuto da diversi enti e istituzioni, prospetta molteplici approcci e competenze utili a far luce sulla complessità e la ricchezza di una delle più significative (e sinora meno studiate) esperienze monastiche di età moderna.

  • Premessa
  • I. La geografia degli insediamenti
    • Debora Ferro, B. Alice Raviola, I foglianti ad Asti: luoghi e figure (secolo XVII)
    • Giorgio Tibaldeschi, I foglianti di Vercelli: da San Vittore a Sant’Andrea
    • Claudio Anselmo, I foglianti a Santa Maria di Testona (1614-1814)
    • Giancarlo Comino, I «frati della buona vita». I monaci cistercensi riformati di San Bernardo e il santuario di Mondovì a Vico: una difficile convivenza
    • Jörg Voigt, Le monache cistercensi nella Germania centrale del tardo medioevo
  • II. Architettura e patrimonio
    • Silvia Beltramo, I cistercensi foglianti e le abbazie medievali: interventi architettonici a Staffarda e Novalesa
    • Cristina Cuneo, Città, architettura e identità di corte: strategie per un ordine cistercense riformato
    • Silvia Beltramo, Francesco Novelli, La chiesa dell’abbazia di Santa Maria di Pinerolo: i cantieri del XVIII secolo tra conoscenza e conservazione
    • Edoardo Piccoli, Case da reddito dei foglianti a Torino in età moderna
    • Marco Battistoni, Patrimoni foglianti nel Piemonte del secolo XVIII
  • III. Religione e politica
    • Bertrand Marceau, Amici e nemici. Cistercensi e foglianti tra Francia e Italia nel Seicento
    • Bruno Farinelli, I cistercensi foglianti e l’opposizione a François de Sales
    • Frédéric Meyer, Les feuillants du duché de Savoie face aux défis du XVIIIe siècle
    • Gianpaolo Fassino, I foglianti in Piemonte nel triennio giacobino
    • Andrea Pennini, La ricostruzione di un ordine soppresso nel Piemonte della Restaurazione
  • IV. Cultura, tradizione e memoria
    • Paolo Cozzo, Un fogliante fra cultura religiosa, polemica erudita e orgoglio civico: Andrea Rossotto (1609-1667)
    • Mario Riberi, Carlo Giuseppe Morozzo, storico dei cistercensi foglianti e vescovo di Saluzzo
    • Luisa Clotilde Gentile, «Pro conservatione iurium et scripturarum ipsius prioratus». Le carte dei foglianti nell’Archivio di Stato di Torino: il caso del monastero torinese della Consolata
    • Enrico Pio Ardolino, Tra azione e contemplazione: le biblioteche dei foglianti a Roma
    • Marco Fratini, Una biblioteca fogliante tra Piemonte e Francia. Il patrimonio librario dell’abbazia di Santa Maria di Pinerolo
  • V. Repertorio dei luoghi
    • Ilaria Papa, Itinerari cistercensi foglianti nel Piemonte sabaudo: le architetture
  • Indice dei nomi di persona
  • Indice dei nomi di luogo
  • Abstracts
  • Gli autori

In copertina: Torino, via Milano. Medaglione con la Consolata, san Benedetto e san Bernardo, 1752. Foto Edoardo Piccoli.

Forse ti interessa anche
  • L’influsso della fotografia sull’immaginario religioso
    a cura di Tommaso Caliò
    2019, pp. 460
    € 42,00 -5% € 39,90
  • Norme, liturgie, rappresentazioni del potere fra tardoantico ed età contemporanea
    a cura di Paolo Cozzo e Franco Motta
    2016, pp. 340
    € 38,00 -5% € 36,10
  • La vigilia di una crisi europea
    A cura di Pierpaolo Merlin e Frédéric Ieva
    2016, pp. 232
    € 29,00 -5% € 27,55
  • Architettura, città, committenti
    Silvia Beltramo
    2015, pp. 580
    € 60,00 -5% € 57,00