Il dramma di un’epoca

L’affaire Dreyfus e il giornalismo italiano di fine Ottocento

Enrico Serventi Longhi
Collana: I libri di Viella, 417
Pubblicazione: Marzo 2022
Wishlist Wishlist Wishlist
Scheda in PDF Scheda in PDF Scheda in PDF
Edizione cartacea
pp. 308+20 ill. b/n, 15x21 cm, bross.
ISBN: 9788833138466
€ 29,00 -5% € 27,55
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello € 27,55
Edizione digitale
PDF con Adobe DRM
ISBN: 9791254690314
€ 16,99
Acquista Acquista Acquista

Il volume ritorna sulla straordinaria vicenda di Alfred Dreyfus, accusato nel 1894 di spionaggio nei confronti della Germania, condannato all’esilio perpetuo e alla degradazione e infine “graziato” dopo un’imponente campagna internazionale in suo favore.

Una folta schiera di giornalisti italiani ne seguì le alterne vicissitudini, scrivendo su organi di stampa di orientamento politico e culturale differenti e persino opposti: dal «Corriere della Sera» alla «Stampa», dalla «Tribuna» al «Secolo», fino ai giornali militanti di varia natura.

Gli interventi di letterati e scienziati, esperti di affari militari e giudiziari, uomini politici e diplomatici, rivoluzionari e sacerdoti in esilio compongono un mosaico che restituisce la dimensione polifonica e internazionale di un evento capace di mettere in discussione consolidate convinzioni morali e politiche e di caratterizzare un’epoca densa di tensioni e di contraddizioni, di speranze e di illusioni.

  • Introduzione
  • «L’assalto del dialettico nasconde delle collere profonde»
  • 1. La stampa crispina e la crisi della repubblica
  • 2. La stampa conservatrice e la difesa delle istituzioni
  • 3. La stampa progressista e il primato della notizia
  • 4. La stampa radicale e il trionfo della democrazia
  • 5. La stampa non-liberale e la critica alla borghesia
  • 6. Le questioni fondamentali: antisemitismo e militarismo
  • Indice dei nomi
  • Indice delle testate

In copertina: Foto di Aaron Gerschel che ritrae il servizio stenografico del «Figaro» al processo di Rennes. Da Cinque Semaines à Rennes, Paris, F. Juven, 1899, p. 164.

Enrico Serventi Longhi

Enrico Serventi Longhi è docente presso l’Università di Roma Tre. È autore di Alceste De Ambris. L’utopia concreta di un rivoluzionario sindacalista (FrancoAngeli 2011), e di Il faro del mondo nuovo. D’Annunzio e i legionari a Fiume tra guerra e rivoluzione (Gaspari, 2019). Ha pubblicato inoltre sulle culture politiche europee fra età liberale, prima guerra mondiale e fascismo.

Forse ti interessa anche
  • La storia nei giornali italiani
    a cura di Barbara Bracco
    2019, pp. 132
    € 20,00 -5% € 19,00
  • Poteri feudali e rendita signorile nel Mezzogiorno aragonese
    Luciana Petracca
    2022, pp. 336 ill. col.
    € 32,00 -5% € 30,40
  • Il secolo sovietico in una valle dell’Asia centrale
    Sergej Abašin
    2022, pp. 380, ill.
    € 29,00 -5% € 27,55
  • Le stragi del 1944 a Fragheto e in Valmarecchia
    a cura di Antonio Mazzoni
    2022, pp. 252
    € 22,00 -5% € 20,90