Violenza sacra 1

Forme e manifestazioni nella prima età moderna

a cura di Lucia Felici
Collana: I libri di Viella, 422
Pubblicazione: Maggio 2022
Wishlist Wishlist Wishlist
Scheda in PDF Scheda in PDF Scheda in PDF
Edizione cartacea
pp. 361, 15x21 cm, bross.
ISBN: 9788833138909
€ 30,00 -5% € 28,50
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello € 28,50
Edizione digitale
PDF con Adobe DRM
ISBN: 9791254690451
€ 17,99
Acquista Acquista Acquista

La violenza religiosa segnò il mondo del Cinquecento.

La rottura dell’unità cristiana determinata dalla Riforma protestante e la conquista del Nuovo Mondo furono all’origine di conflitti, persecuzioni, guerre, violenze che ridisegnarono il quadro europeo ed extraeuropeo. La lotta confessionale fu combattuta con armi belliche o controversistiche, con la persecuzione o le conversioni “dolci” e forzate, ma anche con nuove idee e pratiche di tolleranza che alla lunga incisero sulle identità individuali e sugli equilibri comunitari.

Il libro indaga le diverse manifestazioni della violenza sacra – istituzionali, iconografiche, retoriche, dottrinali, delle pratiche quotidiane ecc. –, i suoi esiti, le molteplici dinamiche di cui fu motore e tramite in Europa e in America. Con uno sguardo rivolto al rapporto, ancora attuale, tra difesa della fede e uso della forza.

  • Lucia Felici, Introduzione
  • Isabella Gagliardi, Dispute tra cristiani ed ebrei nel medioevo e due casi di violenza antigiudaica nel Quattrocento
  • Thierry Amalou, L’imaginaire biblique de la guerre sainte pendant les guerres de religion. Le rôle des théologiens de la Sorbonne
  • Gianclaudio Civale, «La vocazione delle armi». Disciplina, violenza e religione nelle armate ugonotte dei primi torbidi confessionali francesi (1562-1573)
  • Giovanni Ricci, «Purità santa»: fanciulli violenti nell’Italia del Rinascimento
  • Giovanni Tarantino, Non avrai altro dio: la violenza della religione sotto il sole infuocato del Sud (secoli XVI-XVII)
  • Dennj Solera, La sacralizzazione del personale inquisitoriale fra Cinque e Seicento
  • Lucia Felici, Per l’onore di Dio. Calvino e la legittimazione della repressione religiosa
  • Maria d’Arienzo, Contro la violenza sacra. Potere, libertà e diritto nel pensiero di Sebastiano Castellione
  • Christopher Martinuzzi, «Ri-annegare la coscienza»: la persecuzione religiosa alle origini della Riforma in Svizzera
  • Vincenzo Lavenia, Figure di Sansone: momenti del dibattito cinque-seicentesco sulla violenza sacra
  • Guillaume Alonge, Dalla violenza predicata alla violenza subita: la Controriforma alla prova del Giappone cinquecentesco
  • Manfredi Merluzzi, Narrazioni, immagini e pratiche della violenza nella conquista ed evangelizzazione del Nuovo Mondo (secoli XVI-XVII)
  • Indice dei nomi
  • Indice dei luoghi

In copertina: Francois Dubois, La strage della notte di san Bartolomeo, ca. 1572-1584 (part.). Lausanne, Musée cantonal des Beaux-Arts.

Forse ti interessa anche
  • Roma, l’Immacolata Concezione e l’universalismo della Monarchia Cattolica (secc. XVII-XIX)
    a cura di Manfredi Merluzzi, Gaetano Sabatini e Flavia Tudini
    2022, pp. 464, ill.
    € 36,00 -5% € 34,20
  • Sexual Transgressions in Islam and Christianity (10th-18th Centuries)
    edited by Umberto Grassi
    2020, pp. 174
    € 30,00 -5% € 28,50
  • Primato, decadenza, eccezione
    a cura di Francesco Benigno e E. Igor Mineo
    2020, pp. 428
    € 32,00 -5% € 30,40
  • Denuncia e delazione tra Medioevo ed Età Moderna
    a cura di Maria Giuseppina Muzzarelli
    2020, pp. 300
    € 32,00 -5% € 30,40