Circolazione di uomini e scambi culturali tra città (secoli XII-XIV)

Collana: Centro Italiano di Studi di Storia e d’Arte - Pistoia. Atti
, 23
Pubblicazione: Aprile 2013
Wishlist Wishlist Wishlist
Edizione cartacea
pp. 602, ill. b/n e col., 17x24 cm, bross.
ISBN: 9788867280445
€ 33,00 -15% € 28,05
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello € 28,05

Atti del XXIII Convegno Internazionale di Studi (Pistoia, 13-16 maggio 2011)

  • Presentazione, di Giovanni Cherubini (p. vii-viii)
  • Giovanna Petti Balbi, Circolazione di uomini e scambi culturali tra città (secoli XII-XIV). Introduzione (p. 1-21)
  • Marino Zabbia, Notai e modelli documentari: noteper l storia della lunga fortuna di una soluzione efficace (p. 23-38)
  • Carla Frova, Circolazione di docenti nelle sedi universitarie italiane (secoli XIV-XV) (p. 39-54)
  • Duccio Balestracci, La città degli altri. Un paradigma della diversità (p. 55-78)
  • Ramon J. Pujades i Bataller, De Génova a Venecia y Mallorca: la emigración de cartógrafos ligures y la expansión mediterránea de las cartas de navegar (s. XIV) (p. 79-167)
  • Roberto Greci, La cultura del mercante (p. 169-193)
  • Jean-Claude Maire Vigueur, Il podestà che veniva dal mare: Gargano degli Arsciendi e l’impianto del sistema podestarile a Spalato (p. 197-220)
  • Mauro Ronzani, Un aspetto della circolazione degli ecclesiastici: i trasferimenti dei vescovi (Italia comunale, secoli XIII-XIV) (p. 221-241)
  • Piero Gualtieri, Società e istituzioni a Pistoia fra tradizione locale e influenze esterne (secc. XII-XIII) (p. 243-265)
  • Donata Degrassi, Circolazione di uomini e trasmissione di tecniche nel settore minerario e metallurgico (Italia secoli XII-XIV) (p. 267-298)
  • Aldo A. Settia, L’ingegnere errante e la diffusione della tecnologia militare (p. 299-317)
  • Xavier Barral i Altet, Aspetti della continuità nelle pratiche di cantiere dell’architettura religiosa tra tardo Romanico e primo Gotico: organizzazione del lavoro, scambi di esperienze, scelte culturali (p. 319-366)
  • Saverio Lomartire, Mobilità/stanzialità dei cantieri artistici nel medioevo italiano e trasmissione delle competenze (p. 367-430)
  • Francesco Salvestrini, Il monachesimo vallombrosano e le città. Circolazione di culti, testi, modelli architettonici e sistemi organizzativi nell’Italia centro-settentrionale (secoli XII-XIV) (p. 433-470)
  • Marilyn Nicoud, Circolazione dei medici e dei saperi medici nell’Italia del tardo Medioevo: il caso della corte visconteo-sforzesca tra Tre e Quattrocento (p. 471-492)
  • Bruno Laurioux, De ville en ville, de cour en cour: le rôle des cuisiniers dans la diffusion des normes et des pratiques culinaires (p. 493-522)
  • Elisabeth Crouzet-Pavan, Quelques conclusions (p. 523-531)
  • Indice dei nomi e dei luoghi, a cura di Francesco Leoni (p. 533-591)
  • Indice generale (p. 593-594)
Forse ti interessa anche