Da santa Chiara a suor Francesca Farnese

Il francescanesimo femminile e il monastero di Fara in Sabina

A cura di Sofia Boesch Gajano e Tersilio Leggio
Collana: Sacro/santo, 21
Pubblicazione: Dicembre 2013
Wishlist Wishlist Wishlist
Edizione cartacea
pp. 288, ill. b/n, 15x21 cm, bross.
ISBN: 9788867281855
€ 27,00 -15% € 22,95
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello € 22,95

Il volume propone un percorso originale che si snoda fra due figure femminili: Chiara d’Assisi, la fondatrice del secondo ordine francescano, e suor Francesca, al secolo Isabella Farnese, protagonista nel secolo XVII della riforma che da lei prende il nome; attraversa poi il territorio della Sabina francescana rivisitata nei suoi documenti storici e cartografici; si concentra infine sul monastero delle clarisse di Fara, con il suo ricco patrimonio artistico e cultuale, finora largamente sconosciuto. Il percorso si conclude con una presentazione del Museo del Silenzio, un innovativo esperimento che mira a comunicare al visitatore le suggestioni della vita claustrale.

  • Ai lettori (p. 7-8)
  • Sofia Boesch Gajano e Tersilio Leggio, Introduzione (p. 9-12)
  • I. Chiara: biografia, spiritualità e culto
    • Felice Accrocca, Donne alla sequela. L’esperienza di Chiara (p. 15-30)
    • Marco Guida, La Vita di Chiara d’Assisi: agiografia e storia (p. 31-46)
    • Alessandra Bartolomei Romagnoli, Chiara e Foucault. La clausura come eterotopia (p. 47-68)
    • Pietro Messa, L’agiografia francescana e la posterità di Chiara d’Assisi (p. 69-74)
  • II. Il francescanesimo e la Sabina
    • Tersilio Leggio, Gli insediamenti francescani tra Sabina e Reatino nel XIII e nel XIV secolo (p. 77-102)
    • Roberto Lorenzetti, Luoghi francescani in Sabina. Testimonianze storico-iconografiche (p. 103-121)
    • Domenico Scacchi, Istituzioni religiose nell’età delle soppressioni (p. 123-132)
  • III. La riforma farnesiana: storia e arte
    • Stefano Andretta, Suor Francesca Farnese
    • Elena Onori, S. Maria del Soccorso e S. Maria della Provvidenza: la committenza Barberini nel castrum Pharae (p. 151-182)
    • Alessandra Agneni, La cucina del monastero di S. Chiara a Fara in Sabina. Uno studio di etnoarcheologia (p. 183-200)
  • IV. Lo spazio del silenzio
    • Francesca Sbardella, Oggetti di devozione: il Barberino e la costruzione di un patrimonio cultuale (p. 203-223)
    • Cristina Fabriani, Gli oggetti di paglia conservati nel monastero delle Clarisse Eremite di Fara in Sabina: tecniche e funzioni (p. 225-242)
    • Lia Barelli, Riflessioni sull’architettura del monastero di Fara (p. 243-255)
    • Sveva Di Martino, II Museo del Silenzio del monastero delle Clarisse Eremite di Fara in Sabina (p. 257-267)
    • Marisa Dalai Emiliani, Verso dove? Riflessioni conclusive (p. 269-271)
  • Indice dei nomi di persona (p. 273-2852)
  • Indice dei nomi di luogo (p. 283-286)
Forse ti interessa anche