Venezia e dintorni

Evoluzioni e trasformazioni

Ugo Tucci
Collana: Deputazione di Storia Patria per le Venezie. Studi, 6
Pubblicazione: Novembre 2014
Wishlist Wishlist Wishlist
Edizione cartacea
pp. 330, 17x24 cm, bross.
ISBN: 9788867283071
€ 50,00 -5% € 47,50
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello € 47,50

Questa raccolta di saggi ci conduce in un affascinante viaggio tra epoche, uomini e luoghi di un Mediterraneo che ha come centro Venezia. I caratteri della città sulla laguna, delle sue istituzioni e delle sue strutture economiche e sociali sono letti da Ugo Tucci ampliando lo sguardo nel tempo e nello spazio. Così, i mercanti e i governanti veneziani sono collocati nel quadro delle vie di comunicazione della penisola italiana, degli scambi di merci e delle tecniche contabili all’alba del capitalismo. Ulteriori pagine si focalizzano sul mondo culturale della Venezia ottocentesca e sul problema di sconfiggere il vaiolo agli inizi del XVIII secolo.

  • Vivit et non vivit, di Hannelore Zug Tucci (p. VII)
  • Premessa, di Gino Benzoni e Gherardo Ortalli (p. IX)
  • Si uniscono al saluto (p. XI)
  • Alle origini dello spirito capitalistico a Venezia: la previsione economica (p. 3)
  • Credenze geografiche e cartografia (p. 11)
  • L’Ungheria e gli approvvigionamenti veneziani di bovini nel Cinquecento (p. 45)
  • La strada alpina del Predil e Venezia (p. 65)
  • I meccanismi dell’elezione dogale (p. 87)
  • I servizi marittimi veneziani per il pellegrinaggio in Terrasanta nel Medioevo (p. 105)
  • Miti e realtà di Venezia negli scritti degli economisti (p. 123)
  • Leopold von Ranke e il mercato antiquario veneziano di manoscritti (p. 151)
  • Fernand Braudel e gli studi italiani di storia dei prezzi (p. 173)
  • Carriere popolane e dinastie di mestiere a Venezia (p. 183)
  • Traffici e navi nel Mediterraneo in età moderna (p. 209)
  • Le tecniche di contabilità (p. 221)
  • Commercio su lunga distanza e capitalismo a Venezia (p. 237)
  • Il commercio del vino nell’economia cretese (p. 249)
  • A Venezia. Dal banco privato al banco pubblico (p. 269)
  • Jacopo Pilarino pioniere dell’innesto del vaiolo (p. 287)
  • Bibliografia di Ugo Tucci (p. 299)
  • Indice dei nomi (p. 317)

Gherardo Ortalli

Professor Emeritus of Mediaeval History at the University of Ca’ Foscari, Venice and a member of numerous academies and societies in Italy and elsewhere, Ortalli is especially interested in the mentality, culture and history of ludicity; he has been the editor of the journal Ludica. Annali di storia e civiltà del gioco since its first issue. In 2017 he was awarded the ‘Chabod’ Prize by the Accademia dei Lincei for the best Italian work of mediaeval, modern or contemporary history published in the previous five years.

Ugo Tucci

Ugo Tucci (Spoleto 1917-Perugia 2013) ha insegnato presso gli atenei di Trieste e di Venezia Ca’ Foscari. Storico economico di caratura internazionale, si è formato a Parigi con Lucien Febvre e Fernand Braudel e a Venezia con Gino Luzzatto. Nella sua lunga e operosa carriera di studioso si è occupato in particolare dell’economia di Venezia nella sua storia millenaria, di storia della moneta, della tecnologia e della navigazione nell’Europa preindustriale. Nel suo approccio allo studio del passato ha sempre privilegiato le relazioni tra mutamenti economici e strutture istituzionali e mentali, scoprendo, anche in questioni apparentemente tecniche, aspetti strettamente connessi alle vicende della società. Tra le sue principali pubblicazioni si segnalano Mercanti, navi, monete nel Cinquecento veneziano (Bologna 1981) e Un mercante veneziano del Seicento. Simon Giogalli (Venezia 2008).

Forse ti interessa anche