Italia - Europa

Per una nuova politica della cultura

A cura di Gabriella Nisticò
Collana: Aici
Pubblicazione: Luglio 2014
Wishlist Wishlist Wishlist
Edizione cartacea
pp. 108, 15x21 cm, bross.
ISBN: 9788867283118
€ 15,00 -15% € 12,75
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello € 12,75
Edizione digitale
PDF con Adobe DRM
ISBN: 9788867283651
€ 9,99
Acquista Acquista Acquista

Con il consueto sguardo attento e lungimirante sul mondo della cultura non solo italiano, anche quest’anno l’AICI propone il resoconto di alcuni convegni organizzati nel 2012, nell’intento di consolidare e diffondere le riflessioni comuni emerse in quelle sedi. La ormai storica Associazione, fondata nel 1992, e che è stata a suo tempo protagonista del salvataggio degli archivi dei partiti politici della prima Repubblica, ha voluto riflettere su due temi fondamentali: Politica e cultura. Un divorzio? (Roma, Camera dei deputati, Sala della Regina, 2 ottobre 2012) e Il ruolo degli Istituti di cultura italiani nella strategia europea 2020 (Roma, Istituto Luigi Sturzo, 8 ottobre 2012). La valorizzazione del patrimonio culturale a tutto campo e la fondamentale importanza dell’azione delle istituzioni di cultura e delle riviste culturali nello sviluppo dell’idea di democrazia e del rapporto tra l’Italia e l’Europa sono i punti rilevanti che emergono dai vari interventi e il contenuto forte della politica della cultura, nell’ottica del rafforzamento della strategia europea di Horizon 2020.

  • Rossana Rummo, L’Italia della Cultura per una nuova idea di Europa (p. 9)
  • I. Politica e Cultura. Un divorzio?
    • Valdo Spini, Costruire un nuovo rapporto tra politica e cultura (p. 15)
    • Antonio Polito, Anno zero della cultura? (p. 23)
    • Marc Lazar, La cultura e gli sviluppi contraddittori della democrazia (p. 27)
    • Nadia Urbinati, Divorzio tra politica e cultura o tra politica e democrazia? (p. 31)
    • Mauro Magatti, Uscire dalla crisi: una prospettiva europea (p. 43)
    • Giacomo Marramao, Agire politico e responsabilità collettiva (p. 47)
    • Giuseppe Vacca, La necessaria transizione consapevole della politica (p. 53)
  • II. Strategia Europea 2020. Il ruolo degli Istituti di Cultura Italiani
    • Valdo Spini, L’AICI verso l’Europa (p. 61)
    • Francesco Tufarelli, Sinergia tra politica e istituti di cultura per il ‘sistema Italia’ (p. 63)
    • Mario Alì, Patrimonio culturale e internazionalizzazione della ricerca (p. 67)
    • Massimo Negri, Il potenziale italiano nella dimensione europea (p. 75)
    • Patrizia Asproni, Il valore strategico ed economico del patrimonio culturale (p. 79)
    • Irene Pivetti, Learn to be free: tra cultura, istituzioni e risorse economiche (p. 83)
    • Ruggero Parrotto, Piattaforme tecnologiche e culturali (p. 87)
    • Carlo Rizzuto, Reti europee di infrastrutture (p. 91)
  • Appendice
    • Associazione degli Istituti di Cultura Italiani - AICI
      Manifesto per la Cultura (p. 97)
  • Gli autori (p. 103)

Associazione delle istituzioni di cultura italiane

Forse ti interessa anche
  • Istituzioni culturali italiane e patrimonio culturale europeo
    a cura di Michael Musetti
    2019, pp. 176
    € 22,00 -15% € 18,70
  • tra unificazione nazionale e filosofia europea
    a cura di Marcello Mustè, Stefano Trinchese e Giuseppe Vacca
    2018, pp. 492
    € 45,00 -15% € 38,25
  • La cultura e l'identità europea
    a cura di Michael Musetti
    2018, pp. 200
    € 25,00 -15% € 21,25
  • La cultura si mangia!
    a cura di Filippo Giannuzzi
    2017, pp. 216
    € 25,00 -15% € 21,25