Sutri nel Cinque e Seicento

Catasti, architettura, arte e società

a cura di Daniela Esposito e Susanna Passigli
Collana: Fuori collana
Pubblicazione: Dicembre 2017
Wishlist Wishlist Wishlist
Edizione cartacea
pp. 472, ill. b/n, tav. col., 17x24 cm, bross.
ISBN: 9788867285761
€ 45,00 -15% € 38,25
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello € 38,25

Dopo i due volumi su Sutri cristiana e Sutri nel Medioevo, architetti, archeologi, storici, storici dell’arte e dell’architettura convogliano in questo volume le proprie attenzioni per dare risalto alle dinamiche della cittadina laziale e del suo territorio nella prima età moderna. Infatti, se all’inizio del Cinquecento l’impianto urbano di Sutri appare ancora quello della civitas medievale con le sue numerose chiese, di lì a poco il cardinal Giovanni Morone promuoverà un consolidamento delle mura, i vescovi Michele Ghislieri e Orazio Morone faranno eseguire lavori di sistemazione della cattedrale e del palazzo vescovile, la famiglia Altoviti si insedierà nel palazzo fatto costruire sulla Platea Fori e sul colle opposto alla città. Sutri si mostra dunque in via di trasformazione, attraverso la metamorfosi delle particelle a schiera in palazzi signorili e grazie a cospicui interventi sui punti nevralgici e monumentali. Preziosa testimonianza in merito è il catasto del 1606 che ne fotografa il tessuto urbano, le emergenze architettoniche e la società. Gettando lo sguardo oltre le mura, le numerose contrade del territorio danno conto di un paesaggio lavorato, grazie a una colonizzazione ininterrotta che ha coniato toponimi dalle origini più varie. Seminativi, pascoli, vigneti e le “Macchie della Comunità”, insieme ai mulini e alle ferriere, ne costituivano le preziose risorse.

  • Daniela Esposito, Susanna Passigli, Premessa
  • I. I catasti di Sutri (XVI-XVII secolo): civitas e tenimentum
    • Manuel Vaquero Piñeiro, I catasti di Sutri: 1606 e 1664. Struttura della proprietà
    • Daniela Esposito, Il centro urbano nella documentazione catastale del XVII secolo
    • Susanna Passigli, Il tenimentum Sutrii nei secoli XVI e XVII. Organizzazione del territorio e paesaggio agrario
  • II. Edilizia, arte e strutture produttive nell’abitato e nel territorio
    • Mario Bevilacqua, Un panorama sull’architettura sutrina fra il Cinque e il Settecento
    • Corrado Bozzoni, Giovanni Carbonara, La cattedrale di Sutri (XI-XVIII secolo)
    • Daniela Gallavotti Cavallero, La pittura a Sutri nel Cinque e Seicento
    • Renzo Chiovelli, Trasformazioni e restauri dell’episcopio medievale di Sutri dal Rinascimento al Novecento
    • Guglielmo Villa, «Super munitione dicte civitatis». L’aggiornamento delle fortificazioni di Sutri nella prima età moderna (secc. XV-XVII)
    • Tommaso Valeri, Porta Furia e la parte sud-orientale dell’abitato
    • Sabina Carbonara Pompei, Porta Romana: costruzione e vicende storiche (XVII-XVIII secolo)
    • Valentina Battisti, Il monastero della Santissima Concezione Immacolata di Maria a Sutri
    • Paola Falla, Il sistema dei mulini nel territorio
    • Silvia Molinari, Carola Novara, Livia Porro, Giampiero Rellini Lerz, Alessandro Scialdone, Pietro Zampetti, Santa Fortunata e il culto della fertilità: da chiesa rupestre a fonte sacra
  • III. Assetti sociali
    • Daniele De Marchis, Il panorama ecclesiastico e religioso a Sutri nella prima metà del XVI secolo
    • Susanna Passigli, Gli Anguillara nella Sutri del XVI secolo
  • Fonti e studi
  • Figure
  • Tavole
  • Indice dei nomi di persona e di luogo

Il volume è stato realizzato grazie al contributo della Regione Lazio

Forse ti interessa anche
  • Le lettere familiari di Beatrice Caetani Cesi (1557-1608)
    a cura di Caterina Fiorani
    2017, pp. 124
    € 25,00 -25% € 18,75
  • Noves fonts, recerques i perspectives
    edició de Lluís Cifuentes i Comamala, Roser Salicrú i Lluch, M. Mercè Viladrich i Grau
    2015, pp. 500
    € 45,00 -15% € 38,25
  • Papa, politico, committente
    a cura di Richard Bösel, Antonio Menniti Ippolito, Andrea Spiriti, Claudio Strinati e Maria Antonietta Visceglia
    2014, pp. 488
    € 42,00 -15% € 35,70
  • Note di storia e restauro per Giovanni Carbonara
    A cura di Lia Barelli e Raffaele Pugliese
    2012, pp. 240
    € 30,00 -15% € 25,50