Ortodossi nel Mediterraneo cattolico

Frontiere, reti, comunità nel Regno di Napoli (1700-1821)

Angela Falcetta
Collana: I libri di Viella, 226
Pubblicazione: Settembre 2016
Wishlist Wishlist Wishlist
Scheda in PDF Scheda in PDF Scheda in PDF
Edizione cartacea
pp. 328, 15x21 cm, bross.
ISBN: 9788867285990
€ 35,00 -15% € 29,75
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello € 29,75
Edizione digitale
PDF con Adobe DRM
ISBN: 9788867288786
€ 20,99
Acquista Acquista Acquista
ePUB con Adobe DRM
ISBN: 9788867288779
€ 20,99
Acquista Acquista Acquista

Durante i secoli dell’età moderna, la penisola italiana – centro del Mediterraneo cattolico – era attraversata da un intenso movimento di uomini, beni e comunità provenienti dall’Oriente ortodosso. Permeata dalle reti e dalle strutture di controllo della Chiesa romana, quest’area assunse sempre di più i connotati di una frontiera, di uno spazio in cui le tensioni e gli antagonismi generati dalle differenze confessionali talvolta si andarono cristallizzando, talaltra lasciarono il posto agli scambi, ai contatti e alle finzioni identitarie. Allontanando lo sguardo dalle civiltà e dalle loro «singolari permanenze», le relazioni tra Occidente latino e Oriente ortodosso sono qui ricostruite attraverso il racconto delle vite ordinarie di medi e piccoli mercanti, soldati e religiosi e del loro complesso mondo relazionale. Analizzando l’esperienza greca del potere cattolico, l’autrice affronta in modo problematico il ruolo della religione nella costruzione delle solidarietà diasporiche e il problema dei confini e delle identità confessionali dentro un mondo in transizione.

  • Abbreviazioni e note
  • Introduzione
  • 1. Un’ortodossia occidentale nel Mediterraneo moderno
    • 1. Ortodossi verso il Mediterraneo cattolico
    • 2. Confini confessionali e orizzonti politici
    • 3. La frontiera: insediamenti di rito greco nell’Italia del Settecento
  • 2. Al confine: mercanti, preti, intermediari
    • 1. Commerci mediterranei ed economia rurale
    • 2. Tra Roma e Costantinopoli
    • 3. Spie, soldati e faccendieri
  • 3. Spazi di relazione
    • 1. Sotto «il sagro Autorevole braccio» di Propaganda Fide
    • 2. La nazione
    • 3. Relazioni e incontri interculturali
  • 4. Dentro le comunità
    • 1. Istituzionalizzazione e informalità
    • 2. L’invenzione dei confini
    • 3. Comunità e società locale
  • 5. Le dimensioni dell’appartenenza
    • 1. Estraneità e appartenenza locale
    • 2. Sotto «l’Arme dell’Imperador delle Russie»
    • 3. Affiliazioni confessionali, nicodemismo e secolarizzazione
    • 4. Pratiche linguistiche, bilinguismi, incroci
  • Conclusioni
  • Bibliografia
  • Indice dei nomi

Angela Falcetta

Angela Falcetta è Postdoctoral Research Associate of the Seeger Center for Hellenic Studies all’Università di Princeton. I suoi interessi di ricerca riguardano la costruzione dei confini confessionali e la storia sociale dei migranti e delle minoranze nel Mediterraneo durante l’età moderna.

Forse ti interessa anche
  • Claudio Pavone e la storia contemporanea in Italia
    a cura di Marcello Flores
    2019, pp. 228
    € 24,00 -15% € 20,40
  • La vita dei Berneri tra affetti, impegno ed esilio nell’Europa del Novecento
    Carlo De Maria
    2019, pp. 268
    € 26,00 -15% € 22,10
  • Los eclesiásticos en las cortes hispánicas (siglos XVI-XVII)
    Rafael Valladares ed.
    2019, pp. 300
    € 35,00 -15% € 29,75
  • I processi ai fascisti e ai collaborazionisti (1944-1953)
    Andrea Martini
    2019, pp. 372
    € 29,00 -15% € 24,65