La violenza contro le donne nella storia

Contesti, linguaggi, politiche del diritto
(secoli XV-XXI)

a cura di Simona Feci e Laura Schettini
Collana: Storia delle donne e di genere, 8
Pubblicazione: Settembre 2017
Wishlist Wishlist Wishlist
Scheda in PDF Scheda in PDF Scheda in PDF
Edizione cartacea
pp. 288, 15x21 cm, bross.
ISBN: 9788867287031
€ 27,00 -15% € 22,95
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello € 22,95

Il volume presenta per la prima volta un’ampia rassegna sulla storia della violenza contro le donne, esplorando sia i contesti dove questa si produce e si manifesta, e in particolare l’ambito delle relazioni familiari, sia le politiche del diritto adottate per regolarla e contrastarla. I saggi si muovono lungo un arco cronologico ampio, dalla prima età moderna al presente, e spaziano tra aree differenti del territorio nazionale. La prospettiva storica si dimostra particolarmente preziosa nell’analisi del fenomeno della violenza, perché dimostra che il gesto violento, nella sua apparente naturalità e immediatezza, assume e veicola forme, linguaggi, contenuti, valori sociali diversi secondo i contesti storico-geografici. Le stesse modalità di accoglienza o di rifiuto della violenza contro le donne da parte delle società e delle istituzioni sono storicamente determinate e altrettanto capaci di concorrere alla costruzione delle relazioni tra i sessi.

  • Simona Feci e Laura Schettini, Storia e uso pubblico della violenza contro le donne
  • Contesti
    • Lucia Ferrante, Politica e violenza di genere a Bologna nella prima età moderna. Antonia Sanvitale vs Aurelio Dall’Armi
    • Simona Feci, Morte in famiglia. Il parricidio a Roma alla fine del Cinquecento e la riflessione di Prospero Farinacci
    • Andrea Borgione, Separazione coniugale e maltrattamenti domestici a Torino (1838-1889)
    • Christel Radica, Innocenti e «maliziose». Bambine in tribunale a Firenze nel lungo Ottocento
    • Enza Pelleriti, Conflitti familiari innanzi al “poliziotto paciere” nella Sicilia postunitaria
    • Susanna Mantioni, Homo mulieri lupus. Susan Brownmiller e la demistificazione della «cultura solidale con lo stupro»
    • Chiara Stagno, Donne in Famiglia: l’ambivalenza del femminile in contesti mafiosi
  • Politiche e diritti
    • Beatrice Pisa, Il Movimento di liberazione della donna e il primo Centro contro la violenza sulle donne
    • Laura Elisabetta Bossini, Le proposte di legge in materia di violenza sulle donne all’inizio del dibattito italiano (1979-1980)
    • Mariagrazia Rossilli, Le politiche europee di contrasto della violenza di genere: il bilancio del ventennio 1997-2015
    • Carmen Trimarchi, La risoluzione 1820 dell’Onu contro i crimini sessuali di guerra. Un profilo storico
    • Ilaria Boiano, Femminismo e processo penale: il mutamento del discorso giuridico in tema di reati sessuali
    • Cristina Gamberi, Retoriche della violenza. Il femminicidio raccontato dai media italiani
  • Indice dei nomi
Forse ti interessa anche