Roma seconda città dell’Impero

La conquista napoleonica dell’Europa mediterranea

Chiara Lucrezio Monticelli
Collana: Cliopoli, 7
Pubblicazione: Maggio 2018
Wishlist Wishlist Wishlist
Scheda in PDF Scheda in PDF Scheda in PDF
Edizione cartacea
pp. 204, 15x21 cm, bross.
ISBN: 9788867287246
€ 26,00 -15% € 22,10
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello € 22,10

Nel 1809 Napoleone conquistava Roma proclamandola “seconda città dell’Impero” dopo Parigi. Per un lustro, fino al crollo dell’Impero nel 1814, la “città del papa” divenne così simbolo e terreno di sperimentazione delle forme imperiali generate dalla “missione civilizzatrice” francese in Europa e nel Mediterraneo.

La combinazione tra l’uso politico dell’idea di Roma antica e le pratiche di conquista imperiale produsse effetti significativi nell’amministrazione e nella rappresentazione dell’Urbe, anche se Napoleone non avrebbe mai messo piede nella città. Intrecciando lo sguardo dei conquistatori e dei conquistati (progetti francesi, interazioni sociali e locali, discorsi politici dei patrioti italiani), il libro mostra la molteplicità delle implicazioni – politiche, istituzionali, spaziali, culturali – del mito e della realtà di Roma nel contesto degli imperialismi e dei nazionalismi dell’età post-rivoluzionaria.

  • Introduzione
  • Prologo. Stati, nazioni, imperi nell’età delle rivoluzioni
  • 1. Forme imperiali
    • 1. L’Italia e il Mediterraneo nella «correlazione tra le varie parti del globo»
    • 2. Monarchia imperiale vs monarchia papale
    • 3. Roma frontiera della mission civilisatrice: reclutamento del personale e dipartimentalizzazione
  • 2. Pratiche di conquista
    • 1. Dall’alto: l’osservazione della diversità
    • 2. Dal basso: territorio e popolazione tra conflitti e mediazioni
    • 3. Spazialità orizzontali: circuiti di scambio nel controllo delle città italiane
  • 3. Rappresentazioni urbane
    • 1. Una città europea: capital des arts en Europe
    • 2. Modernizzazione urbana: le commissioni tra ideologia e dinamiche sociali
    • 3. Roma mediterranea: immagini patriottiche e imperiali
  • Epilogo. Il laboratorio politico e storiografico della romanità imperiale
  • Bibliografia
  • Indice dei nomi

Chiara Lucrezio Monticelli

Chiara Lucrezio Monticelli insegna Storia moderna presso l’Università di Roma Tor Vergata. Si occupa di storia istituzionale e sociale degli apparati di controllo statali e imperiali nell’Europa mediterranea tra XVIII e XIX secolo. Tra le sue pubblicazioni ricordiamo La polizia del papa. Istituzioni di controllo sociale a Roma nella prima metà dell’Ottocento (Rubbettino, 2012).

Forse ti interessa anche