Il 25 aprile dopo il 25 aprile

Istituzioni, politica, cultura

a cura di Paolo Carusi e Marco De Nicolò
Collana: I libri di Viella, 240
Pubblicazione: Marzo 2017
Wishlist Wishlist Wishlist
Scheda in PDF Scheda in PDF Scheda in PDF
Edizione cartacea
pp. 200, 15x21 cm, bross.
ISBN: 9788867287499
€ 25,00 -15% € 21,25
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello € 21,25

Negli ultimi vent’anni il dibattito sulla Resistenza e la Liberazione si è periodicamente riacceso con fiammate improvvise ma, con il passare del tempo, sempre più sporadiche. Parallelamente, la costruzione del discorso pubblico è parsa spesso condizionata da “scoperte” effimere o da questioni riportate artificiosamente alla ribalta in funzione della polemica politica e gestite, poi, mediaticamente senza alcun riferimento agli studi storici esistenti.
E sono proprio gli storici, in questo volume, a scendere in campo per valutare quanto di quel dibattito e della ricerca storiografica più in generale si sia sedimentato nella comunità scientifica e quanto la ricorrenza del 25 aprile sia entrata nella coscienza civile del paese e sia percepita come fondamento della convivenza di una comunità.
Seguire il corso delle celebrazioni di questa festa nazionale dal 1946 a oggi, recuperarne le tracce attraverso la comunicazione politica e le forme artistiche e culturali è il modo per verificare se, come e quanto le aspettative e i valori insiti nella festa dell’insurrezione contro il fascismo e il nazismo siano stati letti e veicolati nella storia della Repubblica.

  • Paolo Carusi e Marco De Nicolò, Introduzione
  • Il discorso istituzionale e politico
    • Agostino Bistarelli, Festa grande di aprile? Narrazioni, riflessioni, convenienze dei vertici istituzionali
    • Marco De Nicolò, I partiti politici, il 25 aprile e la Resistenza. La prima fase della Repubblica
    • Marco Gervasoni, Il 25 aprile nella Seconda Repubblica: legittimazione e delegittimazione delle forze politiche
    • Alessandra Staderini, Il 25 aprile dei postfascisti: «la più stupida, assurda e drammatica e orribile data della vita italiana»
  • Culture e linguaggi
    • Riccardo Gualdo, Il discorso politico e il vocabolario della Liberazione prima e dopo il 25 aprile
    • Maurizio Zinni, Liberazione da cosa, Liberazione per cosa. Speranze, riflessioni, delusioni nel cinema italiano dalla ricostruzione alla contestazione
    • Paolo Carusi, La Resistenza e il 25 aprile nei versi della canzone d’autore
    • Massimo Castoldi, «Liberate l’Italia». Il coro della libertà tra Gatto e Balestrini
  • Gli autori
  • Indice dei nomi
Forse ti interessa anche
  • Il movimento nazionalista da Adua alla guerra di Libia (1896-1911)
    a cura di Federico Mazzei
    2015, pp. 176
    € 24,00 -15% € 20,40
  • a cura di Luca Alessandrini e Matteo Pasetti
    2015, pp. 236
    € 26,00 -15% € 22,10
  • Storia e costumi della Repubblica nell’Italia democratica
    A cura di Maurizio Ridolfi
    2014, pp. 304
    € 28,00 -15% € 23,80
  • Il gran maestro Domizio Torrigiani
    A cura di Fulvio Conti
    2014, pp. 212
    € 25,00 -15% € 21,25