IN

Il rapporto tra la versione greca e la versione latina della Passio Perpetuae

Autore: Clementina Mazzucco
In: Sanctorum. Scritture, pratiche, immagini. 4
Download PDF Download PDF Download PDF
Abstract

L’articolo si occupa dei rapporti tra la versione greca e la versione latina della Passio Perpetuae. L’indagine incomincia dai dibattiti su quale sia il testo originario; poi analizza le opinioni espresse dagli studiosi sul valore della versione greca nella ricostituzione del testo e sull’uso che se ne è fatto nelle edizioni; infine rileva la presenza in tale versione di alcuni elementi distintivi che manifestano un proprio e coerente punto di vista, soprattutto a proposito del rapporto con la Scrittura e della teologia del martirio.

The article deals with the relationship between the Greek version and the Latin version of the Passio Perpetuae. The research begins with the debates on what the original text is; then analyzes the views expressed by scholars about the value of the Greek version in the reconstitution of the text and its use in the editions; finally, notes the presence in this version of some distinctive elements that show a proper and coherent viewpoint, especially with regard to the relationship with the Scripture and the theology of martyrdom.