Statuti di Cavarzere del 1401-1402

A cura di Ornella Pittarello
Collana: Corpus statutario delle Venezie, 18
Pubblicazione: Novembre 2005
Wishlist Wishlist Wishlist
Edizione cartacea
pp. 108, 4 tav. col. f.t., 17x24 cm, bross.
ISBN: 9788883341809
€ 25,00 -15% € 21,25
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello € 21,25

Con gli statuti del 1401-1402 Cavarzere ebbe per la prima volta un’organica legislazione propria, rimasta poi in vigore nei secoli a venire. Il testo, finora quasi ignorato, si propone come documento fondamentale per la storia della piccola comunità che da sempre segnava il limite estremo del Dogado veneziano. Le norme allora approvate ci parlano di un ambiente fisico particolare, con estese aree vallive, con orti e poderi sui pochi terreni alti, con boschi e piantagioni di salici, e di questo ambiente recuperiamo pure i caratteri economici e i modi di vita. Sono dati importanti per la conoscenza di una di quelle comunità lagunari che, fortemente integrate nella realtà statuale veneziana, paiono talvolta non avere storia. Proprio quando, all’aprirsi del Quattrocento, col crescere della complessità e degli impegni dello Stato, la vecchia realtà unitaria del Dogado sembrava venir meno e la comunità locale poteva stentare a riconoscersi in una realtà dapprima avvertita come coesa, era lo statuto a ribadire ciò che in periferia non si era perso e si chiedeva fosse riconosciuto anche dalla capitale: la partecipazione ad un organismo unitario. In concreto, lo statuto assumeva un ruolo quasi strategico nel confermare un equilibrio di rapporti per cui, pur nel rispetto pieno dei poteri centrali, i “fedeli” continuavano a sentirsi tali, piuttosto che “sudditi”.

  • Cavarzere e i suoi statuti
    • Alla periferia di un sistema normativo unitario, di Ermanno Orlando
    • Il codice statutario, di Alessandra Casamassima
    • Criteri di edizione, di Ornella Pittarello
  • Statuta comunis terre Capitis Aggeris, edizione a cura di Ornella Pittarello
    • Indice dei capitoli
    • Edizione del testo
    • Appendici
  • Indice delle parole

Con saggi introduttivi di Alessandra Casamassima e Ermanno Orlando

Ermanno Orlando

Ermanno Orlando è assegnista di ricerca presso l’Università “Ca’ Foscari” di Venezia. È autore di studi dedicati alla storia politica e sociale di Venezia e del Veneto nel basso medioevo.

Forse ti interessa anche