Censimento dei manoscritti della Commedia

Firenze. Biblioteche Riccardiana e Moreniana. Società Dantesca Italiana

Marisa Boschi Rotiroti
Collana: Manoscritti danteschi e di interesse dantesco, 3
Pubblicazione: Novembre 2008
Wishlist Wishlist Wishlist
Edizione cartacea
pp. 184, 64 tav. b/n, 21x29,7 cm, bross.
ISBN: 9788883343438
€ 40,00 -15% € 34,00
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello € 34,00

Francesco Mazzoni, dantista autorevole e responsabile della custodia di memorie dantesche, nel 1961 propose il «progetto di un nuovo censimento dei codici danteschi delle opere, volgari e latine, e in particolare della Commedia». La proposta ricevette un’articolata formulazione solo nel 1988 e, relativamente ai codici della Commedia, un approfondimento metodologico nel 1996, sempre per voce di Francesco Mazzoni.

Il presente volume s’incarica di rendere di pubblico dominio una prima realizzazione della proposta: gli anni trascorsi sono stati dedicati ad uno scrupoloso censimento di codici danteschi, condotto prevalentemente, dal 1970 in poi, da parte di giovani studiosi. Questo primo contributo è applicato, in una misura maggiore, ai codici della Commedia conservati a Firenze nelle Biblioteche Riccardiana e Moreniana e, in una minore, a quelli posseduti dalla Società Dantesca Italiana. La priorità operativa riservata alla Riccardiana, che ospita, con l’annessa Moreniana, quarantatré testimoni del poema, alcuni dei quali veramente insigni, vale anche come omaggio della Società Dantesca Italiana alla propria memoria storica, dato che quella fu, dal 1890 al 1904, la prima sede del sodalizio.

Presentazione, di Giancarlo Savino

Ringraziamenti

Premessa metodologica

Le biblioteche

Catalogo

Biblioteca Riccardiana
Biblioteca Moreniana
Società Dantesca Italiana

Bibliografia

Tavole

Indici

Indice dei manoscritti citati
Indice degli autori e delle opere
Indice dei nomi

Elenco delle tavole

Presentazione di Giancarlo Savino

Forse ti interessa anche