Le società dell’alto medioevo

Europa e Mediterraneo, secoli V-VIII

Chris Wickham
Collana: La storia. Saggi, 2
Pubblicazione: Settembre 2009
Wishlist Wishlist Wishlist
Edizione cartacea
pp. 992, 13 mappe, 15,5x23 cm, cartonato
ISBN: 9788883343773
€ 75,00 -15% € 63,75
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello € 63,75

Mentre l’epoca imperiale romana è normalmente considerata un tutto unico, l’Alto Medioevo continua a essere descritto come un assemblaggio di storie regionali, vagamente corrispondenti alle aree delle moderne nazioni europee. La conseguenza è che la storia di questo periodo è una storia frammentaria, che ha prodotto solo rare sintesi del grande cambiamento socio-economico sviluppatosi nell’intero mondo post-imperiale.

In questo suo monumentale lavoro l’autore integra testimonianze documentarie e archeologiche (comprese le più recenti scoperte), creando una nuova storia comparativa della fine della tarda antichità e del primo Medioevo che – dalla Danimarca all’Egitto – abbraccia il mondo mediterraneo e l’Europa continentale.

Con l’obiettivo di comprendere e spiegare somiglianze e differenze tra le diverse aree geografiche, senza assumere come “tipico” lo sviluppo di una singola regione e come “eccezione” ogni divergenza dal modello, Chris Wickham si concentra sui temi socio-economici classici, la finanza dello stato, la ricchezza e l’identità delle aristocrazie, la gestione delle proprietà terriere, la società contadina, gli insediamenti rurali, le città e gli scambi commerciali. Il risultato è la più ambiziosa e originale sintesi mai scritta su un affascinante e problematico periodo storico in cui affondano le radici del nostro presente.

Nonostante l’ampio respiro, il rigore metodologico, l’approccio multidisciplinare e la ricchezza di fonti usate, anche i lettori meno esperti si muoveranno a loro agio in La società dell’Alto Medioevo grazie al tono informale, alla scrupolosità del ragionamento, alla cura nel non dare per scontata nel lettore alcuna conoscenza. Quest’opera alza il livello di riferimento per qualsiasi futuro saggio su un cambiamento storico di vasta scala, e non solo per l’alto medioevo (The Times Literary Supplement)

  • Introduzione all’edizione italiana
  • Abbreviazioni
    Mappe
  • 1. Introduzione
  • Parte prima. Stati
    • 2. Geografia e politica. 3. La forma dello stato.
  • Parte seconda. Strutture di poter aristocratiche
    • 4. Aristocrazie. 5. La gestione della terra. 6. Collassi politici e processi di costruzione statale nel Nord.
  • Parte terza. Contadini
    • 7. Contadini e società locali: studio di casi. 8. Insediamento rurale e società di villaggio. 9. La società contadina e i suoi problemi.
  • Parte quarta. Reti
    • 10. Città. 11. Sistemi di scambio. 12. Conclusioni generali
  • Ringraziamenti
    Bibliografia
    Indice analitico

Traduzione e cura editoriale di Alessio Fiore e Luigi Provero

Chris Wickham

Chris Wickham è professore di Storia medievale all’Università di Oxford. Tra i suoi numerosi libri, ricordiamo Legge, pratiche e conflitti, Roma 2000; Le società dell’alto medioevo. Europa e Mediterraneo, Roma 2009; Roma medievale: crisi e stabilità di una città, Roma 2013, tutti pubblicati da Viella, e L’eredità di Roma. Storia d’Europa dal 400 al 1000 d.C., pubblicato da Laterza, Roma-Bari 2015.

Edizione originale: Chris Wickham, Framing the Early Middle Ages. Europe and the Mediterranean 400-800, Copyright © 2005 - Oxford University Press, Oxford (UK)

Forse ti interessa anche